Appartamento ENZ

monterotondo (rm)

Anno
2014
Luogo
Monterotondo
Committente
Enrico e Nilla
Impresa
PZ Service
mq
oltre 120
Durata
6 mesi

ANTE OPERAM

descrizione della ristrutturazione appartamento

   La ristrutturazione di questo appartamento è avvenuta nel comune di Monterotondo, in provincia di Roma. La richiesta della committenza era quella di unire due diversi appartamenti adiacenti per trasformarli in un unico grande ambiente. Rimane comunque la possibilità di accedere all’appartamento attraverso le due porte di ingresso originali. La porta principale si apre direttamente sulla zona giorno, studiata appositamente per ospitare i divani e il mobile tv. A caratterizzare questo spazio è sicuramente il controsoffitto che, oltre a creare un ambiente più raccolto, permette di ospitare il gioco di luci appositamente progettato. Guidati visivamente da questi tagli di luce, dalla zona giorno si accede direttamente al grande ambiente che ospita la cucina e la zona pranzo. La cucina della Cesar è stata progettata e montata da CasaDesign, a colore RAL su richiesta del cliente. Con la stessa pannellatura della cucina, è stata realizzata tutta la boiserie che unisce visivamente la zona delle colonne con quella del piano cottura, ricreando un’uniformità dell’ambiente. Gli spazi riservati alla zona notte sono due, separati tra loro dalla zona giorno. La zona notte principale, quella più grande, è composta da una camera da letto matrimoniale con il bagno privato, e da una cameretta singola. Il disimpegno dal quale si accede a queste due camere, ospita al suo interno anche uno spazio per armadi e l’accesso al bagno principale. La seconda zona notte è composta da una camera da letto matrimoniale, da un bagno e da una lavanderia.

   L’intera casa è progettata con intelligenza domotica, un sistema computerizzato basato su un’unità centrale coadiuvata da unità distribuite nei vari ambienti. Questo sistema riesce a controllare in maniera puntuale ogni singolo impianto dell’appartamento, anche a distanza. L’appartamento infatti è stato dotato di un impianto di riscaldamento a pavimento e, laddove non era possibile, di un impianto di riscaldamento a soffitto. Tutto l’impianto è stato progettato e suddiviso in zone diverse e autonome, che possono essere controllate puntualmente proprio dall’intelligenza artificiale. Inoltre, un sofisticato impianto di ricircolo permette di mantenere costantemente l’aria a livelli di umidità e temperatura costanti. In ogni stanza, inoltre, è stato progettato e realizzato un impianto di filodiffusione per l’ascolto di musica e radio.

 la progettazione

la realizzazione